ByeBye 2016.

Sveglia presto per viver intensamente le ultime ore dell’anno; le ultime noccioline hanno sempre un gusto diverso. Gli auguri di chi non t’aspetti e porti sempre con gioia nel cuore, il caffè prima di correr in giro per la città e.. Ladies&Gentleman, ci siamo, m’ero quasi abituata a scriver 2016 che subito diventa 2017. Ok, la cabala* mette ANSIA, e non poca, ma il nuovo anno me ne avrebbe messa a prescindere. Nodo all’altezza dello stomaco.. paura, di quel che arriverà. Maronn*! Ho appena sottratto il nuovo anno da quello della mia nascita e il risultato è stato più spaventoso della cipolla* lanciata dal signore al settimo piano alle h3. Cazzarola, nuncpnzà,nuncpnzà,nuncpnzà.* Giacchè io non son mai stata eccessivamente scaramatica, tant’è che son salita sulla Mole Antonelliana prima di laurearmi ed effettivamente poi non l’ho ancora fatto.. Quest’anno cambio vita e per l’occasione oltre a sfoggiare un fantastico abitino Oro per il cenone, mi armo di curnciello* Rosso-Rotto e Regalato, di Santariello ben nascosto nella lingerie rossa rigorosamente Yamamay (solo perché, come da tradizione, domani finisce dritto dritto nella spazzatura). E ancora: lenticchie avanzate da qualche ddì, Brachetto dentro e doccia di prosecco fuori perché porta bene, stelline: sarà pure cosa buona e giusta scacciar via gli spiritelli negativi ma poi io mi spavento anche solo coi fiammiferini, si, le stelline basteranno. E per ultimo, ma non per iportanza: il SALE. VUTTAMM O SSAL*, and happy new year to everyone. AIUTT-T CCA’DDI T’AIUT.*

*Cabala: Smorfia, il numero 17 è la disgrazia, sfortuna; *Maronn: tipica imprecazione napoletana; *Cipolla: fuoco d’artificio storico; *Nuncpnzà: non pensiamo all’età e rallegriamoci; *Curniciello: corno portafortuna; *Vuttamm o ssal: Espressione esorcizzante. *AIUTT-T CCA’DDI T’AIUT: ‘Dio aiuta chi si aiuta’ Benjamin Franklin or ‘Dio dice: aiutati ch’io t’aiuto’ Agnese in Promessi Sposi.

Jacket: JohnRichmond/ Shirt: Zara/ Undershirt: TommyHilfiger/ Jeans: ManilaGrace/ Shoes: CrimeLondon/ Bag: Lauren/ Scarf: TwinSetBySimonaBarbieri.

NON SMETTETE MAI DI VIVERE I VOSTRI SOGNI. Lotsoflove.

ByeBye 2016.

Rendicontazioni.

Ho trascorso la mattinata ad impacchettare e a scrivere letterine d’auguri per la mia numerosissima famiglia. Quest’anno il Natale sembra aver’montato’prima e con lui il bilancio di fine anno non può mancare: eran 36 mesi che Paolo Fox raccontava: ‘Per la bilancia la prima parte dell’anno è statica, nella seconda vi attendono risvolti.’ Detto tra noi, il primo quadrimestre è stato duro, a maggio è nato questo blog, a giugno ho sciolto nodi karmici, a luglio ho avuto risposte, ad agosto ho capito e assimilato, a settembre ero carica, ad ottobre scarica, a novembre stressata e a dicembre innamorata. Ho imparato a chiedere ed ho ricevuto..ad affidarmi..perché che ci crediate o no, io sono sempre più convinta che da qualche parte, nel mondo, ci sia un disegno per ognuno di noi. E spesso finiamo col fare giri immensi per poi ritornare al punto di partenza. STAAAART. 2017 Comingsoon.

Jeans: Lee// Shoes: Clarks// Jacket: Essential // Bag: Armani.

Rendicontazioni.