Summer 2016.

Vorrei parlarvi di tutt’altro.. Ma mi tocca: in primis un applauso alla nuova Explorer-bag di Louis Vuitton, che ci ha messo una vita intera per sfornarne una che mi piacesse, ma c’è riuscito. Tod’s ha praticamente già esaurito i colori più neutri della sua Wavebag ed essendo in procinto di metter su le valigie.. non resisto al fascino della Globe-Trotter (ma con 2.200 eurini piuttosto mi trasferisco in Patagonia). Se dico Manswear dico Pitti e non vi nascondo che mi è parsa più una sagra di paese con passerelle e streetstyle a cazzodicane che altro, il costume da uomo comunque quest’anno è un pantaloncino in tessuto K-way per intenderci, ultraleggeri&sottili. Da donna diventa a vita alta, si ma SCORDATEVELO! I laccetti striminziti (microbikini) oltre ad esser più carini fanno in modo che il pancino si abbronzi, in total denim,  righe su righe o mescolati jeans e righe con tanto di asciugamano abbinata saranno un successone. I carini-carini che non ho ancora avuto modo di veder da vicino sono quelli firmati Hilfigher Collection o in alternativa più cip..Benetton. Per gli aperitivi in spiaggia, una passeggiata in centro o un giro con la fiamma estiva: la stampa maiolicata bianca&blu non sbaglia mai. Scarpe da gridolini di gioia e poi chiudo: Stivali Oscar tiye; Sandali Dsquared2 e infine il geniale Pierre Hardy. Saludos.

Summer 2016.

3 pensieri su “Summer 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...